In seguito al Decreto del 25 ottobre, nonostante il rispetto di tutti i protocolli, siamo costretti a sospendere tutte le attività.

Dopo mesi di impegno, sacrifici, energie di ogni tipo investite nel creare un ambiente sicuro, da un giorno all’altro e, a nostro parere, senza motivi validi, ci troviamo di nuovo a chiudere la nostra attività che per lo Stato Italiano è definita “non essenziale”.

Abbiamo sempre trovato le energie per reagire con positività, abbiamo cercato soluzioni, abbiamo sperato in un ritorno alla normalità o quantomeno in un proseguo seppur limitato delle attività grazie ai sacrifici che tutti noi stavamo compiendo. Purtroppo i sacrifici non bastano. La cultura, l’arte e la bellezza nel nostro paese sono tristemente all’ultimo posto e questa volta ci sentiamo davvero impotenti e demoralizzati.

Non molliamo, non vogliamo mollare ma siamo costretti a fermarci.


Gli abbonamenti verranno congelati e abbiamo deciso questa volta di non adottare nessun tipo di formula online.
Ballare dietro uno schermo è stata una delle nostre tante soluzioni alle quali con il sorriso ci siamo adattati in un periodo di emergenza in cui era giusto sacrificarsi e in cui la nostra attività poteva essere umilmente messa da parte per contribuire alla sicurezza del nostro paese.

Oggi vogliamo le scuole aperte, così come le palestre e le sale da ballo, i cinema ed i teatri perchè sono sempre stati luoghi sicuri, perchè il nostro è un lavoro come tutti gli altri, perchè lo sport e la cultura non meritano questo.

Ti ringraziamo per esserti iscritto nonostante la situazione incerta.

Siamo sicuri di aver contribuito nel nostro piccolo al contenimento del Virus, di aver rispettato e attuato a pieno tutti i protocolli, di aver reso il Renny un luogo sicuro.

Anche se adesso ci fermano, speriamo di aver lasciato in voi una sensazione di serenità e ottimismo.